9 commenti su “5 giugno 1989/ 5 giugno 2014

  1. e pensa che questo ragazzo è stato decapitato,
    in genere in cina le condanne capitali vengono eseguite con un colpo di pistola alla nuca, nei casi più eclatanti, più incisivi per l’opinione pubblica, si applica la decapitazione.

    • In realtà, non è ancora chiaro cosa sia successo di preciso al ragazzo, così come non è chiaro il numero esatto delle vittime del massacro del giorno prima…
      Però di sicuro non ha fatto una bella fine, considerando l’atto spregiudicato contro un regime di criminali militari…
      Per questo l’atto di coraggio assume toni ancora più importanti e rilevanti…
      Buona settimana Tads!

  2. dunque, il ragazzo in questione è stato condannato a morte tramite decapitazione, pena eseguita subito dopo la sentenza, questa notizia è stata diffusa da Amnesty International in un rapporto ufficiale, tra l’altro finito anche all’ONU, non è una diceria da salotto o da bar. Giusto per chiarezza

    buona settimana anche a te

    • Sì ho letto anch’io del rapporto di Amnesty, che si interseca con altre 2 o 3 versioni dei fatti…
      Indubbiamente, però, la versione fornita da Amnesty è quella più plausibile. 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...