5 commenti su “Così continuiamo a vivere…

  1. In fondo ogni vuoto, anche e soprattutto il più profondo è solo del nuovo spazio da riempire, sempre più, di sensazioni emozioni, passioni e momenti nuovi, tutti il più possibile indimenticabili.
    E la trasformazione non è mai necessariamente un male, puoi anche viverla in qualcosa di splendido.
    Non ci vuole molto, è questione davvero di un attimo.
    Ti distendi a pancia in giù, giusto un poco di sofferenza ed eccole!
    Spuntano le tue ali.
    Non fa poi così male sai, al limite bevi prima un paio di bicchieri e via.
    Come una miscela di sangue e inchiostro, carne e sogno poi, indelebili, ti seguono ovunque tu vada, le porti con te.
    E ogni tanto, quando nessuno ti può vedere, riesci a spiccare il volo e lasciarti dietro tutto l’odore e sapore di quotidianità che ti aggrediva.
    Prova, non ci vuole molto.
    basta lasciarle uscire le tue ali.
    Abbraccione 😉

    • Ci sto provando a riempire il vuoto, credimi…
      Poi, a volte, quando spicchi il volo capita che arrivi una folata di vento che ti fa sbandare…
      Ecco, in questi giorni sto un po’ sbandando, cercando di capire se la direzione che ho preso sia quella giusta…
      Bacio, Michi, e ricambio l’abbraccio che partendo da Tumblr è arrivato fino qua… 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...